Alla scoperta di Gela

Riserve naturalistiche e spiagge dalle acque cristalline sono le peculiarità del territorio di Gela, visitabile anche attraverso luoghi di culto e monumenti storici.

Arte & Fede alla portata di studenti

Percorsi formativi interdisciplinari; un’articolata offerta di attività didattiche e divertenti; creativi metodi di apprendimento, con giochi e sperimentazioni, piacere e sapere, abilità creative e ludiche.

Arti e Mestieri

La collezione del maestro Raffaele La Scala, già riconosciuta dall’Assessorato ai BB. CC. della Regione Sicilia e iscritta al REI Registro Eredità Immateriali) con il timbro UNESCO, si può visionare con delle visite guidate all’interno della villa La Scala, a pochi passi dalla Valle dei Templi di Agrigento e in uno splendido scenario, ricco dei colori tipici del mediterraneo: il verde, l’azzurro del mare, il rosso del calore della gente e della terra siciliana; la collezione già in passato è stata onorata ed elogiata dalla presenza del maestro scrittore Andrea Camilleri e dell’ex Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi. La cornice affettuosa e competente dei membri della famiglia La Scala è la guida più adatta per visionare i carri e ascoltare la storia delle arti e dei mestieri, e per rivivere l’ambiente socio-culturale del carradore, ruolo ormai scomparso.

Caltanissetta tra Arte e Storia

l territorio di Caltanissetta consente di essere esplorato attraverso musei e siti legati allo sfruttamento delle risorse minerarie del territorio ricco di zolfo già dal II-III sec. d.C. o visitando i principali luoghi di culto, monumenti storici e riserve naturalistiche.

Cicloturismo

Percorsi esclusivi di una bellezza sconvolgente nella Valle dei Templi o nell’entroterra siciliano, sconosciuto alla massa con le sue Riserve Naturali e le sue meravigliose montagne e paesi gioiello che conservano le tradizioni siciliane. ALESSANDRO FRANCO

Corso di Cucina

GoSicily: cook, eat, explore…, organizzato dall’Associazione Culturale "GoSicily", prevede corsi di cucina tipica siciliana per turisti, percorsi enogastronomici e laboratori didattici per i più piccoli. L’associazione nasce da persone che provano un amore speciale per la propria terra, la Sicilia. Privilegiare gli alimenti biologici e a km zero, i prodotti freschi del nostro territorio, cucinandoli come facevano i nostri nonni è il loro obiettivo. I corsi si svolgono in una location unica: il Farm Cultural Park di Favara, presso i Sette Cortili, nel cuore di Favara. Hanno la durata di 3-4 ore e si organizzano per un minimo di due persone, nello spazio nero “N’Zemmula” del Farm Cultural Park, ogni martedi e giovedi, (il giovedi con visita al mercato biologico del paese per l’acquisto degli ingredienti), su prenotazione. Altri giorni della settimana possono essere confermati con un preavviso minimo di 48 ore. GoSicily organizza, inoltre, percorsi enogastronomici

Diving

Per scoprire fauna e flora sottomarina e perfino reperti subacquei; tutti i segreti del mare agrigentino.

Escursioni in barca

Sulla splendida Rowena un’esperienza straordinaria lungo la costa agrigentina. Navigazione a vela per ammirare Scala dei turchi, Punta Bianca e le torri di avvistamento. Sosta per bagno, snorkeling, eventuale battesimo del sub con bombole e divemaster, pranzo a bordo. TOMMY MORGAN

I Parchi letterari

Proposta per le scuole alla scoperta dei Parchi Letterari della Strada degli Scrittori. Un percorso turistico didattico alla coperta dei luoghi fisici e mentali che hanno ispirato i 4 principali autori del ’900: Pirandello, Tomasi di Lampedusa, Sciascia ed il contemporaneo Andrea Camilleri.

Il Treno nella Valle dei Templi

Il treno che Ferrovie Kaos organizza, solo su richiesta per studenti e turisti, è stato battezzato “Akragas Express”. Per rendere il viaggio ancora più affascinante si è deciso di utilizzare, a partire dal 2012, due automotrice Aln668, le ultime littorine a gasolio ancora in servizio sulla rete siciliana, invece delle moderne elettromotrici. Scopo dell’escursione è quello di sensibilizzare gli studenti all’utilizzo del treno, inteso come mezzo locomozione utile per conoscere, rispettare e amare il territorio. Ecco l’itinerario didattico-tipo: ORE 9.00 – Partenza treno Akragas Express dalla stazione di Agrigento Centrale o Agrigento Bassa ORE 9.35 – Arrivo alla stazione di Porto Empedocle Centrale e colazione ORE 10 – Inizio escursione impianto con visita elettromotrice d’epoca ed oggettistica ferroviaria varia, dimostrazione funzionamento carrelli ferroviari a pedale e a motore e riproduzioni in scala di modelli ferroviari ORE 11.00 – Partenza treno in direzione

Shopping

Scatena lo shopping nel Centro commerciale naturale di via Atenea e Dintorni.